Mozzarella di bufala Dop contraffatta: 4 arresti nel casertano

I provvedimenti restrittivi arrivano a conclusione di un'indagine durata oltre due anni sull'adulterazione delle mozzarelle, pericolose per la salute. Arrestati due imprenditori e due veterinari.

Vendevano Mozzarella di bufala Dop contraffatta: con questa accusa quattro persone sono state tratte in arresto questa mattina dal Corpo forestale dello Stato.

Gli arresti sono stati eseguiti nel casertano a conclusione di un'indagine durata oltre due anni condotta agli uomini del Nucleo Agroalimentare e del Comando territoriale.

Gli indagati, secondo gli investigatori, avrebbero costituito una vera e propria associazione a delinquere finalizzata alla commercializzazione di mozzarella Dop (Denominazione di origine protetta) adulterata e quindi rischiosa per la salute dei consumatori.

I nomi. Tra gli arrestati ci sono Paolo e Pasquale Marrandino proprietari dell'omonima azienda di allevamenti bufalini e di produzione di mozzarella campana DOP, e Andrea e Carmine Russo, tutt'e due medici veterinari, arrestati per le accuse associazione per delinquere e altri reati quali il commercio di sostanze pericolose per la salute pubblica e per l'alimentazione, la diffusione di malattie degli animali, ricettazione, contraffazione agroalimentare e altri.

In un video di due anni fa (in testa al post) il caseificio Marrandino si promuoveva così:


MARRANDINO ha saputo costruire nel tempo una filiera di qualità controllata, dedicata all'allevamento bufalino, alla produzione del latte e la lavorazione della Mozzarella di Bufala Campana DOP. L'azienda nata nel 1942, come piccolo caseificio artigianale, è simbolo di tradizione tramandata di generazione in generazione, oggi industria di successo nel segmento alimentare. La filiera MARRANDINO, conta un proprio allevamento in espansione di oltre 1300 capi bufalini, cui si aggiungono una decina di allevamenti accuratamente selezionati, presenti in un raggio di appena 2 km. L'allevamento è rigorosamente di alta qualità, rigidi controlli sanitari, alimentazione sana ed equilibrata, i foraggi accuratamente selezionati e privi di OGM, sono coltivati nel segno della tradizione, negli oltre 160 ettari della tenuta MARRANDINO, garantendo la produzione di latte bufalino genuino. (...) Se i valori rilevati non superano i limiti concessi dal piano H.A.C.C.P., il latte può procedere alla prossima fase di lavorazione della filiera per la produzione della Mozzarella di Bufala Campana DOP ed altri derivati, tra cui Caciotte e Caciocavalli di Bufala Campana e la RICOTTA di Bufala Campana DOP, prodotta fresca ed omogeneizzata ideale per la ristorazione e la pasticceria.

(in aggiornamento)

Mozzarella bufala dop contraffattata

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail