Mirabella Eclano: 92enne spara a carabiniere scambiato per ladro

L'anziano ha imbracciato il suo fucile da caccia e ha sparato all'indirizzo del militare preso per un topo d'appartamento. Denunciato.

Un 92enne ha scambiato un carabiniere per un ladro così gli ha sparato contro con un colpo di fucile. È accaduto ieri sera a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, davanti alla villetta dell'anziano.

Il carabiniere rimasto ferito durante il suo turno di lavoro stava svolgendo un servizio di contrasto contro l'aumento dei furti in casa nella zona.

Un'operazione su larga scala partita nel pomeriggio di ieri e che nei prossimi giorni impegnerà 150 militari che passeranno al setaccio l'intera area della Valle del Calore agli ordini del capitano Leonardo Madaro, comandante della compagnia di Mirabella.

I fatti. Dopo aver ricevuto una segnalazione il militare poi rimasto ferito e un collega erano giunti in quella via di Mirabella Eclano, presso quel civico, per controllare: è stato a quel punto che l'ultra novantenne ha imbracciato il suo fucile da caccia caricato a pallini e ha sparato all'indirizzo del carabiniere preso per un malvivente, un topo d'appartamento.

Il militare dell'Arma, in servizio alla caserma di Frigento (AV) sarebbe stato raggiunto alla fronte dai pallini esplosi. Soccorso e portato in ospedale le sue condizioni non destano preoccupazione mentre l'anziano è stato denunciato e il suo fucile posto sotto sequestro.

spara a carabiniere scambiato per ladro

  • shares
  • Mail