Droga a Treviso: due spacciatori in manette con 52 kg di marijuana

I due avevano in casa ben 52 chilogrammi di marijuana pronti per essere venduti in strada.

Due arresti per droga a Treviso, due cittadini albanesi di 25 e 30 anni finiti in manette per puro caso, quando due poliziotti di Roma, fuori dal servizio, stavano passeggiando per le strade della città veneta e hanno visto i due comportarsi in modo sospetto.

E’ stato sufficiente allertare i colleghi della squadra mobile di Treviso per un controllo: i due, effettivamente, stavano trasportando alcuni grammi di droga, tanto da far scattare l’arresto.

Nel corso della successiva perquisizione in casa di uno dei due, i militari hanno scoperto ben 52 chilogrammi di marijuana pronti per essere immessi sul mercato locale.

I due spacciatori, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati con l’accusa di possesso e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la droga è stata posta sotto sequestro.

Policemen search in boxes of syringes in

(in apertura l'operazione antidroga condotta a Treviso lo scorso aprile)

  • shares
  • Mail