Napoli, omicidi di camorra: 9 arresti

Gli arrestati sono membri del clan Di Biasi e del clan Russo, entrambi attivi nell’area dei Quartieri Spagnoli.

Cinque persone sono finite in manette questa mattina a Napoli in relazione a cinque omicidi di camorra compiuti tra il 1999 e il 2006 nel corso della guerra tra il clan Di Biasi e il clan Russo, entrambi attivi nei Quartieri Spagnoli del capoluogo campano e a lungo rivali per l’egemonia nel territorio.

Nel corso di questi ultimi anni gli inquirenti sono riusciti a far luce su cinque delitti maturati proprio nel corso di quella lunga faida e oggi hanno fatto scattare l’operazione che ha portato all’arresto di 9 persone coinvolte a vario titolo in quei delitti, tra mandanti ed esecutori materiali.

Le indagini sono state coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e gli arresti sono stati eseguiti dalla Polizia in varie aree della città.

Maggiori dettagli saranno diffusi nelle prossime ore.

Policemen open a door leading a room use

(nel video l'operazione contro il clan Russo condotta poche settimane fa)

  • shares
  • Mail