Nabilla Benattia in arresto: pugnalato il fidanzato, è giallo

Il compagno della modella e presentatrice di origine algerino-italiana è fuori pericolo e non ha sporto denuncia, ma la donna è stata posta in arresto in seguito a un versione dei fatti ricca di incongruenze

Nabilla Benattia, presentatrice e modella francese, diventata famosa con i reality show è stata arrestata nella notte, dopo che il suo compagno Thomas Vergara è stato ripetutamente accoltellato in una camera d’hotel all’ île Séguin, a Boulogne Billancourt.

La ventiduenne starlette d’Oltralpe – molto nota al pubblico televisivo – è sospettata di avere attaccato il suo compagno con un coltello, pugnalandolo a più riprese a livello del torace. Lo stato di salute di Vergara è giudicato “serio”, ma l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Le circostanze in cui è avvenuta l’aggressione non sono molto chiare. Secondo la Procura di Nanterre è statala donna a contattare i pompieri alle 2.30 di questa mattina per dire che vi era stata una discussione con alcuni individui all’esterno dell’immobile mentre la coppia rientrava da una serata. Nabilla Benattia sostiene che il suo compagno non si è accorto della ferita prima di rientrare in albergo.

FRANCE-ENTERTAINMENT-PEOPLE-TELEVISION-OFFBEAT

Gli inquirenti hanno giudicato questa versione incoerente e hanno posto in stato di fermo la donna:

Non ci sono tracce di sangue all’esterno dell’immobile e la videosorveglianza dell’hotel mostra che gli orari e i comportamenti descritti da Nabilla non corrispondono a quello che lei dice.

Attualmente detenuta nei locali della polizia giudiziaria della Hauts-de-Seine per “tentato omicidio”, il suo stato di fermo potrebbe durare 48 ore. Allo stato attuale delle cose il suo compagno Thomas Vergara – dalla scorsa estate fidanzato ufficiale della starlette di origine algerina e italiana - non ha sporto denuncia. Diventata famosa con i reality show, soprannominata la “Kim Kardashian à la française” è anche modella e creatrice di moda.

FRANCE-TV-NRJ-NABILLA

Via | Le Monde

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail