Cannibalismo: condannato all'ergastolo il cuoco inglese Morley

Morley_30anniBreve aggiornamento sul caso di Anthony Morley, il cuoco inglese 36enne, di cui vi abbiamo parlato più volte, colpevole di aver ucciso il suo ex compagno Damian Oldfield, 33 anni, e di averne fritto e mangiato alcuni pezzi di carne.

Il processo si è chiuso ieri a Leeds con una condanna a 30 anni di reclusione e, secondo quanto riferito dalla CNN Morley non si sarebbe scomposto più di tanto non mostrando nessun rimorso per il delitto commesso.

Commentando la sentenza il giudice James Stewart ha dichiarato allo stesso Morley:

Secondo il mio giudizio si tratta di un omicidio selvaggiamente eseguito a sangue freddo, il più violento che questa corte abbia mai incontrato, compiuto tagliando la gola di Oldfield mentre giaceva nel tuo letto, poi quando è caduto a terra l'hai ferocemente e ripetutamente pugnalato fino alla morte. Poi, soddisfatto dalla sua morte ne hai asportati alcuni pezzetti di carne e, sfruttando le tue abilità di cuoco, li hai fatti a filetti, conditi con olio ed erbe e infine cucinati. Hai provato anche a mangiarli, ma non erano di tuo gusto, così li hai sputati nel cestino dei rifiuti.
Prima di questo caso associavo il cannibalismo a epoche molto lontane, alla storia di Robinson Crusoe. Ora non piu'.

Via | The Sun

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: