George Michael: per lui camporella libera, per il resto del mondo, no

george michael camporel

Ok, ci sono notizie più importanti, c'è per esempio la copertina de l'Espresso di oggi, ma questa era una di quelle cronachette che fanno quantomeno sorridere.

Il Sun di oggi ci spiega che alcuni agenti di polizia sarebbero stati istruiti a chiudere un occhio sui vip pescati in camporella. Si, insomma, a fare quelle cose lì in macchina. Una notizia accolta con sdegno da tutti i ministri ombra tories, che hanno parlato di scandalo, di vergogna nazionale, eccetera eccetera.

Il guaio qual è? Che al lassismo sulle celebrità pizzicate a commettere quelli che secondo il codice sono atti osceni in luogo pubblico, si accompagna un giro di vite contro i comuni mortali. Che magari qualche difficoltà a permettersi il classico motel sulla Rivoltana - in versione albionica - ce l'hanno.

Via | The Sun

  • shares
  • Mail