Aosta, promotore finanziario sottrae 4 milioni di euro ai clienti

Indagato dalla Finanza, un promotore finanziario valdostano avrebbe effettuato investimenti indebiti con i soldi dei clienti

Un conosciutissimo broker finanziario aostano, V.V. di 56 anni, con ufficio in piazza Chanoux, avrebbe intascato in poco meno di tre anni quasi 4 milioni di euro provenienti dai risparmiatori vittime della truffa: l'uomo, a piede libero, sarebbe ricercato dalla Guardia di Finanza.

Le Fiamme Gialle avrebbero fatto irruzione nell'ufficio del broker valdostano infrangendo anche un vetro ma al momento l'uomo risulta loro irreperibile; il promotore finanziario aveva come modus operandi quello di proporre ai propri clienti investimenti vantaggiosi e redditizi, salvo poi far perdere traccia dei soldi che gli venivano consegnati.

Secondo la Finanza in questo modo il broker avrebbe distratto circa 4 milioni di euro, cifra truffata ai clienti dei quali i finanzieri aostani vorrebbero chiedere conto all'uomo.

Il broker, da alcuni giorni irreperibile, sarebbe stato denunciato a piede libero dai finanzieri.

(in aggiornamento)

9arrestiusura_salerno9

  • shares
  • Mail