Roger Goswell:"Ti ammazzo Susan, mi avevi detto di essere vergine"

roger goswell

Roba che neanche Lando Buzzanca nei suoi più grandi capolavori: Roger Goswell, 66 anni, era apparentemente un tranquillo pensionato inglese. Tenore di vita più che benestante, una moglie, Susan con cui era sposato da 46 anni. Peccato che lei celasse un piccolo segreto: non era giunta illibata al matrimonio.

Roger lo scopre qualche tempo fa. E allora cosa fa Roger? Prende un martello e un coltello da cucina e ammazza la moglie. Poi tenta di ammazzarsi, ma non ci riesce. Goswell aveva problemi psichici ed era appena uscito da un periodo di cure in una clinica specializzata. Direi che, visti i risultati, non mi sentirei di consigliare quei medici a un amico. Movente?

L'idea che la moglie gli abbia mentito per quarantasei anni di matrimonio, su un presunto amante che avrebbe avuto il privilegio di possederla per primo. La figlia della coppia, Sarah, si è augurata, e il Sun lo riporta, che i problemi psichici del padre non ostacolino l'azione giudiziaria.

Via | The Sun

Roger Goswell:
Roger Goswell:

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: