Milano, “droga dello strupro”: sequestrati 28 litri

La Guardia di Finanza di Milano ha sequestrato 28 litri di Gbl, la cosiddetta droga dello stupro. 32 persone sono state segnalate, 22 di loro sono finite in manette. Il valore commerciale della sostanza venduta al dettaglio sarebbe stato di 600mila euro.

Insapore e inodore il precursore chimico del Ghb diluito in una bevanda fa perdere contatto con la realtà e ogni freno inibitore. L’assuntore quando cessano gli effetti non ricorderebbe più nulla di quanto successo. Il Gbl, che è anche chiamato ecstasy liquida, addormenta il sistema nervoso provocando disturbi sia sulla memoria che sull’orientamento.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail