Libero dopo le accuse di molestie ai danni anziane di Imperia

sentenzaE' terminata con un'ordinanza di scarcerazione, emessa dal Tribunale del Riesame di Genova, la vicenda del 55enne accusato di violenza sessuale, atti osceni in luogo pubblico e violenza privata ai danni di alcune anziane residenti nella provincia di Imperia.

Ve ne avevamo già parlato, descrivendovi il suo modus operandi, gli agguati nei cimiteri e nei garage delle vittime e di come gli inquirenti erano giunti alla sua identificazione, dopo il presunto ennesimo episodio del 15 luglio dello scorso anno quando avrebbe tentato di molestare un'anziana signora in un parcheggio.

A quanto pare però non ci sono indizi sufficienti per incriminare l'uomo, pregiudicato per omicidio, tentato omicidio, estorsione e associazione per delinquere di stampo mafioso, che così lascia gli arresti domiciliari e torna ad essere un uomo libero.

Via | SanremoNews

  • shares
  • Mail