Frosinone, uccide la moglie e tenta il suicidio: grave Emiliano Frocione

L’omicidio è avvenuto nel corso di una lite. Illesi i due figli della coppia.

omicidio moglie monasterace

Omicidio in famiglia nel comune di Alatri, in provincia di Frosinone, dove un uomo di 37 anni, Emiliano Frocione, ha ucciso a coltellate la sua ex moglie e ha tentato il suicidio subito dopo, senza successo.

La coppia era separata da tempo, ma continuava a vivere nella stessa abitazione. Le liti, secondo quanto confermato dai vicini dicasi, erano frequenti, spesso collegate ai problemi di lavoro e ai disagi economici dell’ultimo periodo.

Ieri l’ennesima lite. Frocione si è accanito sull’ex moglie, Alessandra Agostinelli, 35 anni, con un coltello da cucina e l’ha uccisa. Poi l’uomo ha provato a uccidersi con la stessa arma, ferendosi in modo grave.

I soccorsi, allertati dai vicini di casa della coppia, non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna e trasferire Frocione in ospedale a Frosinone, dove si trova ora in condizioni gravi e in stato d’arresto, piantonato dagli agenti.

Illesi i due figli della coppia, di 6 e 14 anni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail