Brigitte, Sophie e Valerie Gualtieri: il giallo delle sorelline in fuga

Brigitte, Sophie e Valerie Gualtieri

Due bambine che non si che fine abbiano fatto, sparite, dissolte, svaporate: in fuga? Katia Navigante, la madre, 37 anni, una casalinga di Lametia Terme non ci crede. E' sicura che le abbia nascoste il padre, Rinaldo Gualtieri. L'unica cosa certa è che Sophie e Valerie sono sparite da cinque giorni. La più grande, Brigitte vive con la madre, in Calabria. La foto qui sopra è presa da La Stampa di oggi, in cui viene raccontata la vicenda con dovizia di particolari

«La mamma le picchiava, le minacciava di morte, per questo non volevano tornare da lei». Ma di Valerie e Sophie, nessuna traccia. A cinque giorni dalla scomparsa restano le accuse della madre: «Spero che il padre le tenga sotto sequestro perlomeno in un luogo sicuro»

Una storia che ha tutta l'aria di essere un nuovo caso Maddie? Forse no. Di sicuro proprio come in quel caso le cose non sono semplici come sembra. L'anno scorso il padre le aveva rapite, e la madre aveva presentato denuncia per sottrazione di minore. Ora in Francia la vicenda è esplosa, e gli investigatori tendono a credere che le due bimbe siano nascoste a Reims, dove vive il padre

Probabilmente telefoni sotto controllo. Nel frattempo ieri sono stati sentiti tutti i familiari di Gualtieri. È difficile che due bambine che conoscono poco la zona (abitano lì solo da un anno) siano scomparse nel nulla. Forse qualche adulto le tiene nascoste in una casa

Brigitte, Sophie e Valerie Gualtieri
Brigitte, Sophie e Valerie Gualtieri

  • shares
  • Mail