Alberto Stasi? Avrebbe ucciso con sevizie e crudeltà

stasi su facebook

Chiuse le indagini per il delitto di Garlasco: secondo l'accusa Alberto Stasi - qui sopra la sua pagina di Facebook - avrebbe ucciso con sevizie e crudeltà

L'atto della Procura di Vigevano sottolinea l'efferatezza dell'omicidio per il numero e l'entità delle ferite inferte sul viso e sulla testa della vittima. Nemmeno una parola, invece, per spiegare il presunto movente o fornire un'indicazione dell'arma utilizzata per uccidere Chiara. Solo un generico riferimento a un «oggetto contundente» che, a tutt'oggi, manca all'appello

Eppure mancano molti pezzi all'accusa, come per esempio l'arma del delitto ed il movente. Mica roba da poco. Chiaramente ora ripartiranno le maratone televisive in stile Cogne, non temete, ripartiranno. Ma cosa ha fatto Alberto Stasi in questi mesi? Innanzitutto si è laureato, ha cercato di rimettere insieme i pezzi, di ricominciare anche un'esistenza degna di questo nome

La Procura stringe nel pugno gli indizi raccolti contro il ragazzo con la faccia da Harry Potter, per la difesa quegli elementi sono balbettii. Alberto, intanto, è libero, si è laureato, ha provato a ricominciare una vita, finendo pure sulla copertina di un settimanale a fianco di una ragazza sorridente, ma il suo futuro resta appeso alla mattina del 13 agosto 2007

Ora i quotidiani spareranno la notizia del rinvio a giudizio di Stasi come se si trattasse di una colpevolezza certa: per entrare un pò nel linguaggio giuridico, cosa si intende per rinvio a giudizio?

Con il termine rinvio a giudizio possono essere intesi due diversi atti disciplinati dal codice di procedura penale. Il primo in ordine logico - sitematico è la "richiesta di rinvio a giudizio" disciplianta dagli artt. 416 ss. cpp. Essa è formulata dal pubblico ministero ogni qual volta egli ritiene che nel corso delle indagini preliminari siano stati raccolti elementi sufficienti a sostenere l'accusa nell'eventuale e successivo giudizio. Rappresenta il modo "ordinario" di esercizio dell'azione penale. La richiesta deve contenere una serie di elementi tra i quali l'enunciazione in forma chiara e precisa della imputazione

  • shares
  • Mail