Rimini, 17enne travolto e ucciso davanti alla discoteca

Il conducente dell'auto è risultato positivo all'alcol test.

incidente-mortale-rimini

Tragedia nella notte a Rimini, davanti al disco-pub “L’Altro Mondo Studios”, al civico 358 di via Flaminia. Erano da poco passate le 4 del mattino quando un ragazzo di 17 anni, Alber Armin, è stato travolto e ucciso da un’automobile.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il giovanissimo, residente ad Auna di Sotto, in provincia di Bolzano, stava attraversando la strada a piedi insieme a due amici in un tratto particolarmente buio quando l’automobile, una Toyota guidata da un ragazzo di 31 anni, l’ha travolto in pieno.

Inutili i soccorsi: il minorenne è deceduto sul colpo e i sanitari del 118, subito giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso.

Il conducente dell’auto, un 31enne originario di Cesena ma residente a Riccione, è risultato positivo all’alcol test, con un tasso alcolico molto superiore al limite consentito.

Stando ai primi rilievi degli agenti giunti sul posto, l’auto non stava procedendo a velocità sostenuta, ma l’assenza di illuminazione sul posto ha reso impossibile la vista dei tre impegnati ad attraversare la strada.

Le indagini sono ancora in corso.

  • shares
  • Mail