Turista australiana soccorsa a Roma: nessuna violenza sessuale

Nessuna violenza sessuale sulla 22enne turista australiana soccorsa ieri mattina a Roma in zona Termini. Le lesioni riportate dalla ragazza nella zona genitale sono state provocate da “un atto sessuale violento ma consensuale” con un ragazzo tunisino con cui la giovane aveva trascorso gran parte della notte.

A immortalarli, anche mano nella mano, le immagini della telecamere di video sorveglianza. È stata proprio la turista a togliere ogni dubbio agli investigatori. Le condizioni della ragazza, che era stata ricoverata al policlino Umberto I, sono ora "buone e stabili".

La Questura di Roma in una nota ha spiegato che le indagini "hanno permesso di chiarire che la vicenda non ha evidenziato alcun comportamento violento ai danni della ragazza straniera". Al ragazzo tunisino non è stata quindi contestata nessuna accusa.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail