Pescara, arrestato stupratore seriale: violentava e rapinava prostitute

Il "seriale" era diventato l'incubo delle lucciole di Pescara e Francavilla.


    Aggiornamento 15:02. Il 34enne arrestato, senza lavoro e celibe, sarebbe responsabile di almeno una violenza sessuale ai danni di una prostituta romena, il primo luglio scorso, e di un tentato stupro ai danni di una seconda prostituta, sempre romena, avvenuto a dicembre 2013. Entrambi gli episodi si sono verificati in un'area isolata di San Silvestro, tra Pescara e Francavilla. La prima vittima ai carabinieri ha raccontato che l'uomo dopo averla portata in una zona diversa da quella stabilita, le ha requisito il cellulare e dopo aver bloccato le portiere dell'auto l'ha violentata per un'ora, provocandole lesioni poi giudicate guaribili in venti giorni. Dopo averla stuprata l'uomo ha minacciato di morte la prostituta ma la donna, consigliata da un'amica, si è rivolta ai militari fornendo loro anche parte del numero di targa della vettura dello stupratore e un dettagliato identikit. Nel secondo caso, verificatosi in prossimità dello scorso natale, la lucciola ha raccontato che l'uomo era armato di pistola e che lei era riuscita a fuggire solo dopo avergli tirato un pugno sul naso.

I carabinieri di Pescara stamattina hanno stretto le manette ai polsi di un uomo di 34 anni, residente a Francavilla al Mare (Chieti) con l'accusa di essere un rapinatore e uno stupratore seriale.

L'arrestato è infatti ritenuto responsabile di tutta una serie di rapine e violenze sessuali ai danni di prostitute. I militari dell'Arma, guidati dal capitano Claudio Scarponi definisco l'uomo "l'incubo delle prostitute".

Il "seriale" si sarebbe reso protagonista di diversi episodi di violenza di cui erano vittime le lucciole di Pescara e Francavilla al Mare.

L’uomo, dopo aver violentato le prostitute, rubava il denaro che le donne avevano con loro e anche gli effetti personali, per poi fuggire alla guida della sua auto.

(Nel video in alto: arrestato stupratore seriale a Bologna - gennaio 2014)

Blitz antiprostituzione a Salerno - Giugno 2014

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail