Incidente mortale a Torino: il pirata della strada è fuggito a piedi

Il pirata della strada si è dato alla fuga subito dopo l'impatto, abbandonando l'auto sul luogo dell'incidente.

Pirata della strada Salerno

Incidente mortale alla periferia sud di Torino, dove questa notte una donna di 56 anni è stata investita e uccisa mentre si trovava a bordo di una DR5 insieme al marito e al padre, rimasti feriti in modo lieve.

La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, ma quello che è certo è che le persone che stavano viaggiando sulla Lancia K andata a schiantarsi contro la vettura in cui si trovava la vittima si sono date alle fuga.

Lo scontro è avvenuto in via Artom, all’angolo con via Candiolo, intorno alle 23 di ieri. La Lancia K si è scontrata col Dr5, provocandone il ribaltamento. Rosa Venitucci, che si trovava sui sedili posteriori al momento dell’impatto, è deceduta sul colpo. Ancora nessuna traccia degli occupanti dell’altra vettura, fuggiti a piedi subito dopo lo scontro.

L’automobile, abbandonata sul luogo dell’impatto, non risulta rubata, quindi risalire alla persona che si trovava alla guida sarà un gioco da ragazzi. Sembra certo, grazie ai racconti dei testimoni, che la persona al volante non era da sola. Si cercano, quindi, almeno due persone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail