Strage in Francia: madre e figli piccoli sgozzati in casa. Caccia al marito

Il marito e padre delle vittime è irreperibile da ore. Ieri, prima del triplice omicidio, non si è recato a lavoro.

Tragedia in famiglia in Francia, nel comune di Le Perreux-sur-Marne, a pochi chilometri da Parigi, dove una donna incinta e i due figli piccoli sono stati trovati morti nella loro abitazione, sgozzati in una dinamica ancora al vaglio dagli inquirenti.

La terribile scoperta è stata fatta intorno alle 23.30 di ieri dal cognato della donna, preoccupato perchè da ore non riusciva a mettersi in contatto con nessuno dei componenti della famiglia.

In casa, in un lago di sangue, c’erano la donna, 35 anni e al settimo mese di gravidanza, e i due figli di 1 e 5 anni, uccisi nello stesso modo. Manca all’appello il marito della donna, e padre dei due bimbi, irreperibile da ore.

Secondo quanto scrive oggi Le Parisien, ieri l’uomo non si sarebbe recato a lavoro e questo ha convinto gli inquirenti che sia proprio lui il responsabile della strage.

Le ricerche dell’uomo sono in corso in tutta la zona, mentre si scava nella vita della famiglia alla ricerca di un movente.

FRANCE-POLICE-IMMIGRATION

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail