Segreti e delitti ultima puntata 18 luglio 2014

Il giallo di Yara Gambirasio e il mistero della morte di Grace Kelly al centro dell'ultimo appuntamento con Segreti e delitti.

04
Si torna a parlare del caso di Yara Gambirasio, sia analizzando le immagini della telecamera della banca poco distante da casa della giovane ginnasta - che mostrano un furgone simile a quello di Bossetti passare di là al momento della scomparsa della giovane - sia chiedendosi se l'uomo possa aver agito da solo o con un complice. Gli inquirenti, per il momento, tendono ad escludere che ci possano essere altre persone coinvolte nel delitto.

23

Segreti e delitti: Sabrina Misseri, le lettere dal carcere


19
Sabrina Misseri

è in carcere per l'omicidio di Sarah Scazzi ormai da quattro anni. Segreti e delitti legge alcuni passi delle lettere che la ragazza ha inviato alla sorella Valentina:

«Mi è crollato il mondo addosso. Non sto bene, questa botta non riesco a reggerla. Tutto ha un limite, sono un essere umano. Non riesco più a reggere l'etichetta dell'assassina. Credo che farò lo sciopero della fame. Il vomito è aumentato per l'agitazione. Sono passati 4 anni: più si va avanti, peggio è. La giustizia non esiste. Purtroppo sono una pezzente, non posso chiedere aiuto a nessuno da qui. Adesso non vedo più un tunnel, ma un buco nero infinito che ti risucchia e non esci più. Credo che per poco riuscirò a sopportare, il mio limite è arrivato».

Queste alcune delle parole di Sabrina. A oltre due settimane dalla decisione della Corte di Cassazione di negare gli arresti domiciliari a Sabrina Misseri - in carcere per l’omicidio di Sarah Scazzi - rompe il silenzio la sorella Valentina in un’intervista esclusiva realizzata da Ilaria Cavo:

«Sono preoccupata per mia sorella ed è per questo che mi rivolgo a voi: non so che cosa posso fare da fuori, quindi vi chiedo aiuto. Chiedo scusa a mia sorella, spero non si arrabbi per lettere che ho reso pubbliche, ma l’ho fatto per voi a casa. So che esiste un pregiudizio molto forte nei suoi confronti e so che quello che dico io è impopolare, però vorrei proprio far riflettere voi e l'opinione pubblica: ormai sono quasi quattro anni che mia sorella è in carcere. Sono anni di trasmissioni e dibattiti in cui ha partecipato chiunque e tutti hanno influito a dare questa immagine negativa di mia sorella. Chiedo a tutti voi di mettervi una mano sulla coscienza e di porvi anche per un attimo la domanda: “E se davvero Sabrina è innocente?”».

20

Continua Valentina:

«Bisogna ricordare che siamo ancora al primo grado di giudizio: quindi potete fare tutti un passo indietro e frenare tutti i giudizi affrettati? Ancora non tutti hanno capito che per la sentenza di condanna, tutto gira intorno a una possibile bugia di Sarah: secondo loro Sarah esce di casa dicendo a sua madre di aver ricevuto un messaggino in cui Sabrina le dice di andare al mare, però questo messaggio non c'è, non esiste. Allora dicono che Sarah se lo inventa perché vuole uscire prima per non fare le pulizie a casa... In effetti quel messaggio lo riceve, ma dopo, verso le 14.25. A quel punto Sarah esce di casa, non prima, e a quell' ora incontra mio padre, non incontra Sabrina».

Ilaria Cavo:«Lei rimane convinta che suo padre sia colpevole?».

Valentina Misseri: «Per forza. Mi dà questa impressione: che le sentenze vengano fatte in base a quello che si dice in televisione, è come se avessero paura dell'opinione pubblica».

Ilaria Cavo: «Sua sorella scrive nelle lettere che non odia vostro padre ma non lo perdona...».

Valentina Misseri: «Questo è un sentimento che provo anch' io».

Ilaria Cavo: «Ha sentito le dichiarazioni di suo padre, quando nella perizia psicologica afferma che è stato violentato sotto l'albero di fico?».

Valentina Misseri: «Non lo sapevo e mi dispiace tantissimo. Avrei dovuto capirlo. Dico che quell'albero di fico è importante. È chiaro che significa qualcosa per papà. Non è un caso se ha deciso di portare Sarah proprio là sotto».

Ilaria Cavo: «C'è un qualcosa di personale che riguarda lui...».

Valentina Misseri: «Per forza. Dopo quello che ha raccontato mi ha dato un'ulteriore conferma a quello che io già pensavo sulla sua responsabilità».

Ilaria Cavo: «Resta la domanda di fondo: come può un padre accusare una figlia innocente, se la figlia è innocente?».

Valentina Misseri: «È la cosa che mi chiedono tutti e mi fa arrabbiare veramente questa domanda. Sentiamo tutti giorni alla tv che ci sono padri che uccidono le figlie e le stuprano: perché chiedersi ancora come può un padre accusare la figlia, se ci sono padri che hanno fatto ancora peggio?».

Segreti e delitti: il mistero della morte di Grace Kelly


15

Era il 13 settembre 1982 quando la principessa Grace Kelly e sua figlia Stephanie escono di strada. Il giorno seguente la principessa muore. Ancora ci sono troppi misteri su quel tragico incindente: chi era alla guida? La principessa o sua figlia, allora diciassettenne? Il Principato ha sempre negato che alla guida ci fosse Stephanie. Un altro mistero da chiarire è se i freni dell'auto funzionassero. Stephanie dichiarò infatti che i freni non funzionarono e il camionista dietro la macchina della principessa confermò di non aver mai visto accendersi la luce posteriore dei freni, prima che l'auto uscisse di strada. Sul percorso, nel luogo dell'incidente, non sono mai stati ritrovati segni di frenata. La macchina potrebbe essere stata manomessa?

17

Segreti e delitti: la scomparsa di Elena Ceste


14

Da sei mesi non si hanno ormai più notizie di Elena Ceste. Davvero la vita di questa donna era perfetta, senza problemi? Vengono mostrati dei video di famiglia, che mostrano Elena nella sua quotidianità. Possono queste immagini aiutare nel suo ritrovamento? Intanto la settimana prossima dovrebbe arrivare la relazione dei Ris sugli abiti della Ceste trovati nel giardino di casa da Michele la mattina della scomparsa.

11

Segreti e delitti: Yara Gambirasio, Massimo Bossetti conosceva la ragazza?


00

Massimo Giuseppe Bossetti conosceva Yara Gambirasio? Lui continua a negare, ma gli inquirenti stanno cercando di capire se l'uomo abbia potuto avvicinare la ragazzina qualche giorno prima della scomparsa, tanto che poi lei ha accettato di seguirlo senza opporre resistenza.

05
Intanto, un fotogramma preso da un video di repertorio di Mediaset sulla scomparsa di Yara, sembra mostrare Bossetti nel campo di Chignolo d'Isola, dietro all'inviata Gabriella Simoni. Era il 26 febbraio 2011, intorno alla mezzanotte, è il giorno del ritrovamento del corpo di Yara. È davvero lui quell'uomo? Qualcuno lo riconosce o si riconosce? In realtà le immagini sono talmente scure e sgranate che quell'uomo potrebbe davvero essere chiunque.

Segreti e delitti ultima puntata del 18 luglio 2014: anticipazioni


nuzzi-viero-segretiedelitti

È vicina la verità sulla morte di Yara? Il suo omicidio è legato a una vendetta nei confronti del padre? Con questi interrogativi Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero tornano sul caso che tiene in sospeso il Paese. A più di un mese dal fermo di Massimo Giuseppe Bossetti, indagato per l’omicidio di Yara Gambirasio, “Segreti e delitti” - il settimanale di giornalismo investigativo a cura di Siria Magri, in onda venerdì 18 luglio in prima serata su Canale 5 - apre il suo ultimo appuntamento con le novità delle indagini sulla morte della tredicenne di Brembate.

Dal carcere di Bergamo, il presunto killer della giovane ginnasta continua a proclamarsi innocente e i suoi legali non svelano nulla della linea difensiva. Gli inquirenti intanto cercano di rafforzare l’accusa nei confronti del carpentiere di Mapello attraverso - oltre alla prova del Dna - analisi scientifiche su nuovo materiale biologico, testimonianze e accertamenti sulle telecamere della zona di Brembate, sui tabulati e sulle celle telefoniche.

Inoltre, una favola senza lieto fine ancora oggi avvolta nel mistero: l’incidente stradale che nel 1982 costò la vita a Grace Kelly, principessa del principato di Monaco.

Il settimanale di Canale 5 approfondisce, infine, i segreti che si celano nei quartieri della Roma-bene, coinvolti nel nuovo capitolo dello scandalo «baby squillo». L'appuntamento è per questa sera su Canale 5 e in liveblogging su Crimeblog.

Segreti e delitti - ultima puntata18 luglio

  • shares
  • Mail