Droga, blitz in Sicilia: 36 arresti e 17 obblighi di dimora

L'organizzazione aveva la propria base operativa a Ribera, in provincia di Agrigento.

Importante blitz antidroga in tutta la Sicilia occidentale, coordinata dalla Procura di Sciacca e condotta dalle prime ore di oggi dai Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, insieme agli agenti di Palermo, Caltanissetta, Trapani ed Enna.

L’organizzazione, secondo quanto emerso dalle indagini, aveva la propria base operativa nel comune di Ribera, in provincia di Agrigento, ed operava principalmente sul territorio costiero, da Sciacca a Trapani, passando per l’area di Palermo.

A finire in manette sono state 36 persone, tutte accusate di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. Per altre 17 persone, coinvolte a vario titolo nell’organizzazione, è stato invece deciso l’obbligo di dimora.

Nel corso dell’operazione sono stati coinvolti oltre 200 agenti e 65 automezzi, oltre al supporto delle unità cinofile e di un elicottero.

hashish

(nel video la conferenza stampa che ha illustrato l’operazione antidroga condotta ieri tra Liguria e Lombardia)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail