Omicidio-suicidio a Concordia: elettricista uccide medico e si toglie la vita

L'omicidio-suicidio è avvenuto nel cantiere di una villetta in costruzione. I due avevano dei conti in sospeso, si presume di tipo economico .

Le due persone morte oggi nell'omicidio-suicidio di Concordia sulla Secchia nel modenese sono Carlo Ghidoni, elettricista originario di Carpi (MO), e Amos Bartolino, medico primario del reparto di Oculistica dell'Ausl a Correggio (RE). Ghidoni avrebbe sparato all'oculista prima di puntare la pistola contro se stesso e premere il grilletto nel cantiere della villetta in costruzione del medico, nella frazione Santa Caterina.

I due non erano entrambi artigiani come trapelato nell'immediatezza della tragedia, ma si conoscevano e l'elettricista stava eseguendo alcuni lavori presso l'abitazione del medico. Gli investigatori ipotizzano che la lite degenerata in tragedia possa essere scaturita da questioni di tipo economico.

Modena: uccide un uomo in un cantiere e poi si suicida

Avrebbe ucciso un uomo a colpi di arma da fuoco prima di togliersi la vita nello stesso modo. È accaduto stamattina in un cantiere in provincia di Modena, nel territorio del comune di Santa Caterina di Concordia.

Sul posto per primi sono arrivati i carabinieri della locale stazione che dopo aver avviato le indagini hanno mostrato pochi dubbi sul fatto che si sia davanti a un omicidio-suicidio.

Secondo una primissima ricostruzione dietro la tragedia ci sarebbe un conto in sospeso tra i due uomini, entrambi artigiani, che si sarebbero dati appuntamento in quel cantiere in aperta campagna per chiarire una faccenda che da tempo li vedeva in contrasto.

I due uomini morti avevano 50 e 51 anni e avrebbero lavorato insieme per un periodo. ??L’uomo ucciso sarebbe della provincia di Reggio Emilia, mentre l'omicida che si è poi suicidato invece era originario Modenese.

L'arma usata sarebbe una pistola Glock 40 Smith and Wesson che era legalmente detenuta. Sul posto sarebbe stata presente una terza persona che in queste viene interrogata da chi indaga. Gli accertamenti dei carabinieri proseguono ora per risalire all’esatto movente dell'omicidio-suicidio consumatosi nel cantiere di una villa in costruzione, in via delle Chiaviche.

In aggiornamento

(Nel video in alto: Omicidio suicidio a Siena - 23 giugno 2014)

omicidio suicidio nel modenese

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail