Occhiobello: il barista 19enne Denny Soriani trovato morto nel night club in cui lavorava

Giallo in provincia di Rovigo per la morte di un barista di 19 anni. Denny Soriani è stato trovato cadavere, poco dopo le 23:00 di ieri, dietro il bancone del night club di Occhiobello in cui lavorava. Fin qui la ricostruzione dei carabinieri di Castelmassa che hanno avviato le indagini.

Non è ancora stato chiarito se il corpo presentasse o meno segni di percosse. Il cadavere di Soriani si trova adesso all'ospedale di Trecenta in attesa delle disposizioni del magistrato che si occupa del caso.

Update (14:41) - il Resto del Carlino ha pubblicato poco fa le dichiarazioni della sorella di Danny Soriani: "Il corpo non lo abbiamo ancora visto, ci è stato detto che non è possibile, fino all'autopsia - ha detto Elena Soriani. "I carabinieri ci hanno chiamato alle 4 di notte dicendoci che Danny stava male. Solo all'arrivo in caserma a Occhiobello ci hanno detto che era morto".

Poi la sorella del 19enne ha aggiunto un elemento che potrebbe essere utile a chi indaga: "Venerdì sera Danny era stato visto fuori dal locale mentre stava litigando animatamente con un tizio proprietario di una Mercedes, con accanto una donna bionda. Probabilmente Danny ha visto qualcosa che non doveva vedere".

Sia i sanitari del pronto soccorso di Ferrara che il personale del servizio di onoranze funebri avrebbero testimoniato che il volto di Denny presentava tumefazioni.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail