Tivoli, agguato in strada: Patrizio Furini ferito a colpi di pistola

Agguato in pieno giorno a Tivoli, alle porte di Roma, dove ieri pomeriggio il 56enne Patrizio Furini è stato raggiunto da tre colpi di pistola in circostanze ancora da chiarire. A lanciare l'allarme è stato il figlio dell'uomo, che poco dopo le 16 ha trasportato l'uomo al pronto soccorso e denunciato quanto accaduto.

La dinamica è ancora tutta da accertare, se ne sta occupando in queste ore la squadra mobile di Roma insieme alla polizia di Tivoli: bisogna chiarire dove sia avvenuta la sparatoria e rintracciare un possibile movente prima di fare ipotesi sui colpevoli.

Furini, scrive Il Messaggero, aveva qualche precedente per droga e al momento una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti è un regolamento di conti da parte della malavita locale. Mentre le indagini proseguono, il 56enne è ricoverato in gravi condizioni - con un polmone perforato e ferite ad un gluteo e ad un braccio - all'ospedale Sant'Eugenio, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Dovrebbe essere trasferito quanto prima in un ospedale della Capitale.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail