Segreti e delitti ultima puntata 2 luglio 2014

Il caso di Yara Gambirasio e la morte di Chiara Poggi a Garlasco nella nuova puntata di Segreti e Delitti

07_03_2014_00_01_23 0:03 Mamma Estner smentisce categoricamente di aver avuto una relazione extraconiugale con Giuseppe Guerinoni. E se i figli (i gemelli Massimo Giuseppe e Laura) avessero stipulato un patto segreto per coprire la verità?

07_02_2014_23_51_06 23:49 Il consulente della famiglia Gambirasio, Giorgio Portera, è convinto che Bossetti abbia agito con un complice.

Fortunato Fonolli (Questore di Bergamo): Si ricorda perfettamente del padre della bambina. Potrebbe essere stato un raptus di follia nei confronti di una bambina che passava in quel momento. Non credo che abbia voglia di confessare.

07_02_2014_23_35_53

23:40 I tablet (e computer) di Bossetti svelano alcune anomalie: dal 26 novembre 2010 (giorno della scomparsa di Yara) l'uomo avrebbe navigato assiduamente su dei siti di cronaca nera riguardanti il caso.

Segreti e delitti: Mario Biondo, Raquel protagonista di un video compromettente?


07_02_2014_23_30_20
Ex fidanzata di Mario: Aveva un carisma particolare. Non passava inosservato. Amava viaggiare ed il sogno di poter lavorare e viaggiare. Lui era strafelice di questa esperienza (l'Isola dei famosi, ndb). Lui desiderava di suonare la batteria. In Spagna hanno sbagliato. Non era incline alla depressione. E poi stava vivendo il periodo migliore della sua vita. Non faceva uso di cocaina. Non amava gli eccessi. Tutto quello che la moglie ha detto su Mario non corrisponde a verità.

07_02_2014_23_22_45

23:25 Mario cercava qualcosa sul passato della moglie (corrispondenza tra dei siti porno e dei video con protagonista la moglie). Su dei forum, la mamma Santina avrebbe letto che l'ex nuora era tra le invitate ad una festa di Madrid.

07_02_2014_23_22_28 23:19 Troppe incongruenze nei racconti di Raquel Sanchez Silva sulla morte di Mario Biondo. Adesso ha un nuovo fidanzato.

- Aveva o no manie suicide?

- La donna ha espresso la volontà di vendere gli oggetti più cari per rientrare con le spese dei funerali

- Il rimborso degl ultimi biglietti della famiglia siciliana attesa in Spagna per le vacanze

- Ha un alibi zoppicante: lo zio nega di averla vista (prima dell'alba) durante un suo soggiorno

- Le condoglianze su Twitter prima dell'avvenuta morte

- Cancellata alcune foto "compromettenti" della conduttrice spagnola

Segreti e delitti: Elena Ceste, la parola alla sorella Daniela


07_02_2014_23_01_03

23:04 Elena Ceste aveva chiesto ad un cugino di installare un antivirus speciale per proteggere la sua privacy su Facebook. Gli inquirenti hanno controllato i pozzi e i corsi d'acqua. In caso di morte, il killer avrebbe potuto liberarsi del cadavere in un luogo già visitato.

Daniela Ceste (sorella di Elena): Che si faccia viva. Deve ritornare. Se ha fatto qualche errore si puo' rimediare. Credo che lei sia entrata in macchina di qualcuno. Chi sa deve parlare. Michele (il marito, ndb) sta sempre più male.

Segreti e delitti: Chiara Poggi, pedali invertiti da Alberto Stasi?


07_02_2014_22_39_35

22:39 La risoluzione del giallo sulla morte di Chiara Poggi potrebbe nascondersi dietro lo scambio dei pedali nelle bici bordeaux (dove son state ritrovate le tracce biologiche della ragazza) con quella nera (presentata in aula solo un mese fa). La difesa rigetta l'accusa a carico di Alberto Stasi.

Segreti e delitti: Yara Gambirasio uccisa da Massimo Bossetti?


07_02_2014_22_23_52

22:22 Continua i rilievi sul veicolo Iveco di Bossetti per comparare le fibre con i reperti rinvenuti sul corpo della piccola Yara.

07_02_2014_22_00_41 22:02 Fabio Buzzi, direttore del dipartimento di Medicina Legale dell'Università di Pavia, conferma la presenza di formazioni pilifere (sul cadavere di Yara Gambirasio) appartenenti a Massimo Bossetti. Al momento, gli inquirenti negano o sono semplicemente più cauti in attesa della relazione conclusiva.

07_02_2014_21_55_33 21:55 Marita, la moglie di Bossetti (che è andata via con i figli da Mapello diretta in un luogo segreto), continua a difenderlo. La donna nega che il marito abbia mai frequentato la discoteca Sabbie Mobili di Chignolo D'Isola. E conferma invece il fatto che l'uomo soffri di epistassi... motivo per cui il Dna avrebbe contaminato la scena del delitto.

07_02_2014_21_35_50 21:41 Gli inquirenti sono convinti, grazie all'ausilio dei tabulati telefonici, che Bossetti pedinasse Yara durante gli orari dei suoi allenamenti (Lunedì e Mercoledì tra le 17:00 e le 18:30).

Amico: E' la più bella persona da trovare in giro, tutte falsità. Bellissima famiglia da vivere. Li ho visti l'ultima volta un mese fa. Lui anche nel cantiere vicino al mio. Quando ho appreso la notizia ci sono rimasto male come padre di famiglia. Lui era un bell'amico, un buon padre, persona stupenda. Credo in lui al 100%.

07_02_2014_21_33_50

21:33 Le tante bugie di Ignoto 1:

- Frequentava il solarium vicino casa di Yara

- Assidua frequentazione di locali della zona

07_02_2014_21_28_41 21:29 Si cerca il punto di contatto tra Yara Gambirasio e Massimo Bossetti, suo presunto assassino. L'uomo che, ad oggi, si professa innocente, vorrebbe incontrare i suoi tre figli. Non ha chiesto di essere scarcerato.

Bossetti: Non posso confessare un reato che non ho commesso a costo di rischiare l'ergastolo. Fate pure non troverete niente (sui computer sequestrato, ndb)

Segreti e delitti puntata 2 luglio 2014: anticipazioni


segreti e delitti

Nel nuovo appuntamento di Segreti e delitti - eccezionalmente in onda stasera, in prima serata su Canale 5 - la squadra del settimanale di giornalismo investigativo a cura di Siria Magri torna sul caso di Yara Gambirasio. Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero ricostruiscono le fasi più recenti dell’indagine ed evidenziano le “strategie” che stanno adottando difesa e accusa nei confronti di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore di Mapello indagato per l’omicidio della tredicenne di Brembate.

Secondo l’accusa, forte dell’accertamento scientifico sul Dna di “Ignoto 1”, il racconto dell’uomo riguardo i suoi spostamenti nella giornata del 26 novembre 2010 - giorno in cui Yara scomparve - presenterebbe delle incongruenze. È suo il furgone ripreso dalle telecamere di sicurezza di una banca nei pressi della palestra di Brembate di Sopra?

segreti e delitti 2 luglio 2014 Per la difesa, Massimo Bossetti ha fornito delle «spiegazioni logiche» ed ora, dal carcere di Bergamo, l’uomo esprime la volontà di dimostrare la propria innocenza in aula. Il programma approfondisce, inoltre, il giallo mai risolto del delitto di Garlasco. Secondo i legali della famiglia di Chiara Poggi - uccisa nella sua villetta il 13 agosto 2007 - Alberto Stasi (unico imputato per l'omicidio) avrebbe scambiato i pedali delle due biciclette in suo possesso. Su Crimeblog, il consueto liveblogging della puntata Segreti e delitti puntata 2 luglio 2014

Segreti e delitti puntata 2 luglio 2014

  • shares
  • Mail