Luigi Vittorino Morneghini pestato da due poliziotti a Milano: il video che li ha incastrati

E' stato diffuso oggi il video che ha incastrato i due poliziotti della Questura di Milano, arrestati nei giorni scorsi con l'accusa di aver massacrato di botte l'anziano Luigi Vittorino Morneghini.

Su Corriere.it è stato pubblicato il video del pestaggio ai danni del 63enne Luigi Vittorino Morneghini, aggredito a calci e pugni nella notte tra il 20 e il 21 maggio scorsi in viale Gorizia a Milano, intorno alle 3 di notte.

I due militari, entrambi 24enni e originari della Sicilia, erano liberi dal servizio e dopo il pestaggio hanno tentato di giustificarsi dicendo di esser stati infastiditi da Morneghini e, pensando che fosse armato, di aver temuto per la loro incolumità.

La loro versione dei fatti è stata smentita dal video ripreso dalla telecamere di sorveglianza installate in zona. I due, difesi dall'avvocato Giampiero Chiodo, devono rispondere all'accusa di lesioni gravissime, falso ideologico e calunnia.

La vittima ha riportato danni permanenti al volto ed è stato dimesso dall'ospedale con una prognosi di 40 giorni.

Milano, 63enne massacrato di botte: arrestati due agenti della Questura

UK, cresce il numero dei predatori sessuale tra i poliziotti: 50 casi in 4 anni

  • shares
  • Mail