Droga, operazione San Michele: 9 arresti per spaccio nell’Agrigentino


L'hanno denominata operazione San Michele: sono 9 le persone arrestate all’alba di oggi a Sciacca e a Palermo. Per loro l’accusa è di aver gestito lo spaccio di droga nell'Agrigentino. Un giro ampio e sorretto da un articolato sistema di vendita al dettaglio degli stupefacenti secondo i carabinieri che hanno indagato per 2 anni.

Gli spacciatori si rifornivano di hashish e marijuana a Palermo e la rivendevano poi nell'Agrigentino, specie a Sciacca dove in piazza San Michele ci sarebbe stato il fulcro dello spaccio. I corrieri erano degli incensurati, la droga viaggiava a bordo di autobus di linea che collegano Palermo a Sciacca.

Gli arresti, disposti dal gip del Tribunale di Sciacca, sono stati eseguiti dai carabinieri. I provvedimenti erano in tutto 10, 8 in carcere e 2 ai domiciliari, ma uno degli indagati è risultato irreperibile. I nomi degli arrestati si possono leggere su la Repubblica Palermo.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail