'Ndrangheta, cosca Giampà: 5 arresti a Lamezia Terme per omicidio Zagami


Cinque persone, presunti affiliati alla cosca Giampà di Lamezia Terme (CZ), sono finiti in manette stamattina. L’accusa è di omicidio. Gli arrestati sono ritenuti responsabili, come mandanti ed esecutori materiali, dell’agguato in cui il 14 agosto del 2004 ha perso la vita Domenico Zagami, di 29 anni.

Un delitto che secondo gli inquirenti sarebbe da inquadrarsi nella guerra di ‘ndrangheta che ha visto su fronti opposti il clan Giampà e la cosca rivale Cerra-Torcasio-Gualtieri. Meno di una settimana fa la cosca Giampà aveva subito un duro copo con l’arresto di 34 presunti ‘ndranghetisti.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip distrettuale di Catanzaro ed eseguita dalla Squadra mobile.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail