Milano: pediatra arrestato per pedofilia

Il medico era già stato condannato in via definitiva nel 2006 per detenzione di materiale pedopornografico. A incastrarlo anche alcune intercettazioni.

Un pediatra di 54 anni, M.L., è stato arrestato stamattina a Milano per l'accusa di violenza sessuale su un bambino, suo paziente, di 12 anni.

A eseguire l'ordinanza di custodia cautelare è stata la polizia. L'uomo, che ha il suo studio nel capoluogo lombardo, è stato anche trovato in possesso di immagini e altro materiale pedopornografico sul suo pc, a casa.

Secondo le indagini il medico avrebbe compiuto dei veri e propri atti persecutori inviando al bambino decine di sms molesti. Tra l'altro il professionista esercitava anche la professione di psicoterapeuta, senza avere la necessaria specializzazione.

Il pediatra era stato denunciato dai genitori del bambino a fine marzo scorso. Genitori che si erano affidati al lui quattro anni fa pensando di aiutare il figlio a superare dei problemi scolastici.

Nonostante fosse già stato condannato nel 2006 in via definitiva a 8 mesi per detenzione di materiale pedopornografico, il medico lavorava tranquillamente in una clinica del centro di Milano. A incastrarlo, oltre agli sms e all'audizione protetta del minore, ci sarebbero anche alcune intercettazioni.

La dirigenza della struttura sanitaria in cui il pediatra ha prestato servizio finora è caduta dalle nuvole, estranea ai fatti e pronta a collaborare con gli inquirenti che sospettano abusi e molestie subiti da altri piccoli pazienti del medico arrestato, che sarebbe un seriale.

(Nel video in alto: abusi su minore, arrestato primario dell'ospedale pediatrico di Bari - febbraio 2013)

medico arrestato abus MIlano

  • shares
  • Mail