UK, caccia all'uomo: l'assassino John Massey evade dopo 37 anni di detenzione

E' ufficialmente partita la caccia all'uomo a Londra e dintorni, dopo che un pericoloso criminale, l'assassino 64enne John Massey, è riuscito ad evadere dal carcere di Pentonville, dove era rinchiuso da ben 37 anni.

L'uomo è evaso ieri mettendo in atto il più classico dei metodi: una corda improvvisata con le poche cose che aveva a disposizione in cella. Le autorità hanno già allertato la popolazione di tenersi lontano da Massey, considerato potenzialmente pericoloso, e di contattare i numeri di emergenza in caso di avvistamenti.

Quella di ieri non è la prima evasione di Massey, condannato all'ergastolo nel 1975 per aver ucciso un uomo a colpi di fucile. Era già fuggito nel 1994, approfittando di un momento di distrazione di una guardia che l'aveva scortato nell'abitazione di famiglia per permettergli di visitare il padre malato. Per tre anni si era rifugiato in Spagna, poi fu rintracciato e ricondotto in carcere.

La sua posizione è attualmente sconosciuta e non è escluso che Massey possa già essersi diretto in Spagna, approfittando dei contatti che riuscì a creare durante la sua ultima latitanza. Le ricerche continuano.

Via | BBC

  • shares
  • Mail