Le carceri italiane sono le più sovraffollate dell'Unione Europea

Il rapporto annuale del Consiglio d'Europa sulle statistiche carcerarie è relativo al 2012.

Le patrie galere scoppiano. Questa volta a ricordarcelo è il Consiglio d'Europa, l'organismo internazionale con sede a Strasburgo che si occupa della difesa dei diritti umani. Le carceri italiane sono tra le più sovraffollate d'Europa: secondo i dati ufficiali a fine 2013 ospitavano 65.891 detenuti, cioè quasi 19.000 più rispetto alla loro capienza. Sul totale dei reclusi, 24.691 erano in attesa di giudizio. Il governo di recente ha iniziato a occuparsi dell'annosa questione mettendo a punto un provvedimento Svuota carceri.

Il rapporto annuale del Consiglio d'Europa sulle statistiche carcerarie è relativo al 2012. In Italia, ci sono 145,4 detenuti per 100 posti disponibili, contro una media Ue di 98 su 100. Si tratta della peggiore situazione per l'Unione europea a 28 Paesi. Fra i 47 paesi che fanno parte del Consiglio d'Europa ci batte solo la Serbia.

Situazioni gravi si riscontrano anche in Belgio, Ungheria e Cipro. Le carceri italiane oltre al record del sovraffollamento detengono un altro primato: il numero di detenuti dietro le sbarre per reati legati al traffico di droga è pari al 38,8% del totale dei condannati, contro una media europea ferma al 17,1%.

Droga e furto sono i reati per i quali è più facile finire in carcere in Europa, seguiti a ruota da rapina e omicidio, mentre in Italia solo lo 0,7% dei detenuti è in carcere per reati di criminalità organizzata.

Sempre in Italia è alta invece la percentuale dei condannati a pene superiori ai 20 anni: il 4,8% contro una media Ue dell'1,9%. Il 20% dei condannati sconta pene inferiori a un anno, mentre un quarto di tutti i detenuti a fine 2012 era ancora in attesa di un giudizio definitivo. Nell'anno preso in considerazione dal rapporto del Consiglio d'Europa i detenuti che si sono suicidati nelle carceri italiane sono stati 60, 49 nel 2013.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail