Vicenza: 15enne si butta dalla finestra della scuola

Si pensa a un gesto estremo. Famigliari, professori e compagni di classe sotto shock. Il ragazzo è in condizioni critiche.

Tragedia a Vicenza dove questa mattina uno studente di 15 anni è precipitato da una finestra del secondo piano della sua scuola, l'istituto magistrale Antonio Fogazzaro.

Il minorenne è stato prontamente soccorso e ricoverato all'ospedale San Bortolo dove verserebbe in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione.

Sotto shock la famiglia, gli insegnanti e i compagni di classe, ancor di più perché gli investigatori della polizia pensano che non si sia trattato di un drammatico incidente ma di un tentato suicidio. Il ragazzino si sarebbe buttato di sua volontà dalla finestra, un gesto premeditato.

Il15enne lotterebbe tra la vita e la morte, il personale medico del San Bortolo sta facendo di tutto per cercare di salvarlo. L'impatto a terra è stato molto violento.

Il giovane, che frequentava la prima superiore, avrebbe fatto un volo di 10 metri solo in parte attutito dal prato del cortile della scuola e dal fatto che è caduto al suolo prima con i piedi. L'estremo gesto è avvenuto durante la prima ricreazione della giornata scolastica, il ragazzo pare fosse rimasto da solo in aula.

Secondo Il Gazzettino il ragazzo, che non aveva problemi a scuola né aveva preso un brutto voto di recente, avrebbe lasciato un messaggio scritto di spiegazioni.

(nel video in alto di Rainews24: "Parla la mamma di Andrea, il 15 enne suicida perché tacciato di essere gay"- Roma, novembre 2012)

Suicidio Ischia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail