Genzano di Lucania: la 75enne Grazia Lepore trovata morta in casa

Il corpo senza vita di una donna di 75 anni è stato trovato due sera fa nella sua abitazione nel centro di Genzano di Lucania (Potenza). Grazia Lepore era residente a Roma e si trovava in Basilicata da pochi giorni in una casa di sua proprietà.

Gli investigatori non escludono la morte violenta, sarebbero stati ricontrati segni di colluttazione sul corpo della donna, ma sarà l'autopsia a fare chiarezza ed indirizzare meglio le indagini. Dietro il presunto omicidio potrebbe esserci un tentativo di rapina finita in tragedia, ma non è l’unica ipotesi al vaglio degli inquirenti.

L'assassinio potrebbe aver avuto origine da un tentativo di violenza. Secondo quanto scrive La Gazzetta del Mezzogiorno le indagini dei carabinieri si stanno concentrando su "un vicino di casa ventinovenne, di nazionalità tunisina, fuggito, e cercato".

Update (28/06/2012) - È stato fermato dai carabinieri il vicino di casa tunisino della vittima sospettato dalle prime fasi dell'indagine.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail