Roma: "se non paghi la droga lo dico ai tuoi genitori", 13 arresti

Operazione dei carabinieri di Colleferro e Frascati: sgominati due gruppi di pusher.

Tredici in tutto gli arresti eseguiti questa mattina per spaccio di droga, nelle province di Roma, Latina e Frosinone. Il blitz ha colpito due bande di pusher ed ha visto l'impiego di un centinaio di carabinieri dei gruppo di Frascati e Colleferro che oltre a notificare i provvedimenti restrittivi hanno effettuato diverse perquisizione domiciliari.

Il tutto con il supporto di unità cinofile e di un elicottero partito dal centro di Pratica di Mare.

"Se non mi paghi la droga lo dico ai tuoi genitori"

era così, con queste minacce, ma anche con quella di ricorrere ad armi, che secondo le indagini una delle due banda di spacciatori sgominate con gli arresti di oggi convinceva i giovani clienti che avevano debiti di droga a saldare il conto.

Pare che la minaccia di chiedere i soldi della droga direttamente ai genitori fosse molto efficace per riscuotere a stretto giro i crediti.

L'inchiesta come detto ha permesso di risalire anche a una seconda organizzazione dedita allo spaccio di droga, meno violenta della prima per le modalità di riscossione dei crediti dovuti dai clienti inadempienti.

Arresti droga Bari Libertà

(Nel video: arresti per spaccio a Colleferro, Roma - ottobre 2013)

© Foto TM News - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail