Firenze, traffico internazionale di droga: 30 arresti

Nel corso delle indagini sono stati sequestrati 11 chilogrammi di cocaina, 15 chilogrammi di marijuana e 30 mila euro in contanti.

E’ di 30 narcotrafficanti finiti in manette il bilancio di una importante operazione antidroga condotta dalle prime ore di oggi dai carabinieri di Firenze nelle province di Firenze, Arezzo, La Spezia, Genova, Terni e Bergamo.

Le indagini avevano permesso di identificare due diversi gruppi criminali attivi rispettivamente a Firenze e nella zona del Valdarno e di individuare i canali di rifornimento scelti dalle bande, principalmente Norvegia, Olanda, Germania, Francia, Belgio e Svizzera.

Le due bande, composte prevalentemente da cittadini albanesi, si occupava di importare in Italia la droga - cocaina e marijuana - e di spacciarla nelle province di Arezzo e Firenze.

Le forze dell’ordine sono riuscite a documentare diversi episodi di spaccio di droga, fondamentali per incriminale i componenti della banda. Nel corso delle indagini, inoltre, sono stati sequestrati 11 chilogrammi di cocaina, 15 chilogrammi di marijuana e 30 mila euro in contanti. La droga, si stima, se immessa sul mercato avrebbe avuto un valore da 1 milione di euro.

Le 30 persone finite in manette sono accusate di traffico internazionale di droga.

Coffee Shops In Amsterdam Remain Open To Tourists

(nel video l'operazione antidroga scattata pochi giorni fa a Reggio Calabria al termine di indagini durate due anni)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail