Foggia: omicidio Giovanni Battista Buono, arrestata l’ex suocera Lucia La Lumera

Sarebbe maturato in ambito familiare l’omicidio di Giovanni Battista Buono, 43 anni, ucciso ieri alla periferia di Foggia in zona Salice Vecchio. L’uomo è rimasto vittima di un agguato a colpi di pistola. Sei i proiettili andati a segno, esplosi con una calibro 7.65 regolarmente detenuta.

I sospetti degli investigatori si erano subito concentrati sulla cerchia familiare e in manette, dopo un lungo interrogatorio, è finita l’ex suocera di Buono, Lucia La Lumera. Secondo quanto ricostruito dalla polizia il 43enne è stato freddato in strada, davanti alla villetta degli ex suoceri dove si era recato per andare a prendere il figlio.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: