Ferrara, rinvenuto cadavere di donna in un'abitazione: era scomparsa lunedì

Macrabra scoperta quella fatta ieri sera, intorno alle 23, da un cittadino marocchino di 40 anni, che è andato a far visita alla sorella ed ha trovato il suo cadavere avvolto in un sacco e nascosto sotto al letto della sua abitazione in via di Mezzo a Consandolo, frazione del comune di Argenta.

Di lei, sposata e madre di due figli di 2 e 4 anni, si erano perse le tracce lunedì. Il marito, stando a quanto reso noto dai militari che indagano sulla vicenda, è scomparso da diversi giorni ed avrebbe portato con sè i due figli, forse affidati alle cure di uno zio di Bologna.

Gli inquirenti sono ancora sul posto alla ricerca di particolare e di tracce che potrebbero portare alla soluzione del caso. La pista più probabile al momento è quella dell'omicidio. Si cerca di rintracciare il coniuge della donna e di ricostruire gli ultimi spostamenti della vittima grazie alle testimonianze di amici, parenti e conoscenti.

Via | Estense

  • shares
  • Mail