Chi l'ha visto ultima puntata 19 marzo 2014

La nuova puntata della trasmissione condotta dalla Sciarelli torna a occuparsi, tra i vari casi di scomparsa, anche dell'omicidio di Sarah Scazzi.

chi-lha-visto-620x314

Chi l'ha visto - Ivan è nella Legione straniera?


Ivan

è un ragazzo di origini russe che da anni vive in provincia di Alessandria con la madre e il marito di lei. Un anno fa, appena compiuta la maggiore età, è partito per arruolarsi nella Legione straniera. Ma dopo una telefonata alla madre in cui diceva di essere stato preso, non ha più dato notizie. Un ragazzo di Torino, che ha affrontato la selezione per l'arruolamento con lui, dice però che Ivan non è stato preso per via di una vite che aveva al polso da quando aveva avuto un incidente in moto. Dov'è Ivan? La madre gli fa un appello perché si faccia sentire. Una telefonata alla Legione straniera non scioglie i dubbi, perché le regole impongono di mantenere il silenzio su chi è stato arruolato.

Chi l'ha visto - Alice Cavrioli, chi l'ha investita?


Alice Cavrioli a 13 anni fu ritrovata stesa a terra con il corpo insanguinato nel cortile del suo condominio a Castiglione Mantovano. I magistrati ipotizzarono che avesse tentato di uccidersi. Ora però la ragazza, che ha adesso 18 anni ed è costretta su una sedia a rotelle, dopo essersi risvegliata un anno e mezzo fa ha cominciato a disegnare per ricostruire l'accaduto, dicendo di essere stata investita da un'auto. Oggi la procura di Mantova ha riaperto il caso per cercare di capire cosa è accaduto quel 3 maggio 2010, escludendo finalmente il tentativo di suicidio. Le indagini si stanno concentrando su un tipo particolare di SUV, anche se per il momento viene tenuto un certo riserbo.

Chi l'ha visto - Francesco Cernuto, lo psichiatra scomparso in Toscana


Dalla mattina dello scorso 10 marzo non si hanno più notizie di Francesco Cernuto, 51 anni, nativo della provincia di Grosseto, ma residente a Siena. Francesco è un medico psichiatra che lavora a Colle di Val d'Elsa che si è allontanato da casa la mattina alle ore 07.30 a bordo della sua autovettura, una Honda Accord Sw, di colore grigio metallizzato, per andare a lavoro. La moglie non riesce a capire cosa possa essere accaduto.

Chi l'ha visto - la scomparsa di Roberto Bracchi: qualcuno gli ha fatto del male?


Roberto Bracchi

, 50 anni, è scomparso il 15 novembre scorso da Monticelli Brusati, in provincia di Brescia, dopo essersi allontanato dal suo bar con l'auto. La sua macchina viene ritrovata in una piazzola vicino alla tangenziale, con il telefono lasciato sotto il sedile. Roberto aveva dato appuntamento a qualcuno in quel luogo ed è poi salito su un'altra auto? È poco probabile che si tratti di un allontanamento volontario: in 4 mesi non c'è mai stato alcun movimento nel suo conto bancario e l'uomo non avrebbe mai lasciato il cellulare. Inoltre stava per risolvere una situazione a cui teneva molto: acquistare la parte di immobile in cui viveva che era di spettanza dell'ex compagna. Per di più ora l'uomo aveva una nuova compagna. Non aveva quindi motivi per andare via. La zona in cui la macchina è stata ritrovata è una zona frequentata da prostitute. Una stranezza è il fango ritrovato sulla portiera e sulla maniglia dell'auto e dentro l'abitacolo. Qualcuno ha fatto del male a Roberto?

Chi l'ha visto - Sarah Scazzi: le motivazioni della sentenza


Secondo la sentenza della Corte di Assise di Taranto Sabrina Misseri aveva un movente non ascrivibile solamente alla gelosia. A strangolare Sarah Scazzi sarebbero state Sabrina e sua madre Cosima con una cintura. La soppressione del cadavere sarebbe avvenuta con l'accordo iniziale di tutti i componenti della famiglia.

Chi l'ha visto - Francesco, il bambino di tre anni morto soffocato all'Ikea


La trasmissione si occupa della morte del piccolo Francesco, il bambino di tre anni morto soffocato per colpa di un hot dog all'Ikea. I genitori sono certi che il bambino poteva salvarsi se nel centro commerciale ci fosse stato un presidio medico di primo soccorso. Una testimone al fatto racconta che sono passati molti minuti prima che un dottore, presente all'Ikea come cliente, intervenisse. La procura di Roma ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo verso ignoti.

Chi l'ha visto - Elena Ceste scomparsa: il marito ha raccontato tutta la verità?


Chi l'ha visto

torna a occuparsi della scomparsa di Elena Ceste, la donna che ha fatto perdere le tracce 54 giorni fa, e ripropone l'appello accorato dei genitori alla figlia, perché torni a casa. Poi vengono analizzate le varie ipotesi che si possono fare sulla sua scomparsa, partendo dall'analisi delle dichiarazioni del marito, dal confronto con gli orari e le testimonianze. Michele ha detto tutta la verità?

Viene mandata in onda la testimonianza di tre amiche di Elena del paese, che raccontano di una famiglia perfetta, di una bravissima mamma e moglie, e non si danno spiegazione di quanto è accaduto. Una di loro parla del profilo di Facebook della donna che era stato bloccato a ottobre. È quindi in quel periodo che è certamente accaduto qualcosa. Ma cosa?

Chi l'ha visto puntata 19 marzo 2014 - anticipazioni


Nuovo appuntamento con Chi l'ha visto? questa sera mercoledì 19 marzo su Rai3. Si tornerà a parlare del caso di Sarah Scazzi, dopo che sono state rese note, mercoledì scorso, le motivazioni della sentenza della Corte d'Assise di Taranto, che ha condannato Sabrina Misseri all’ergastolo per aver ucciso il 26 agosto 2011 la cugina, con la complicità della madre Cosima.

Sarah, studentessa al secondo anno dell’istituto alberghiero, in un caldo pomeriggio di agosto esce di casa per raggiungere la cugina e andare al mare. Ma di lei si perdono le tracce. Il programma, che fin dall’inizio indaga sulla scomparsa, quel mercoledì 16 ottobre del 2011 era in diretta da casa Misseri con la madre di Sara e con Sabrina, proprio mentre Michele Misseri, dopo un lungo interrogatorio, fece ritrovare il cadavere della ragazza che lui aveva nascosto in un pozzo

L’appuntamento è per questa sera alle 21.05 su Raitre e in liveblogging su Crimeblog.

  • shares
  • Mail