Stalking a Statte (Taranto): 27enne rifiutato da una 46enne, la mette sotto con l'auto

L'uomo non accettava i rifiuti della donna, sua ex collega di lavoro.

Statte, ex frazione del Comune di Taranto con meno di 15mila abitanti, si trova nuovamente al centro dell'attenzione per l'ennesimo caso di stalking.

Ieri sera i carabinieri hanno arrestato un uomo di 27 anni con l'accusa di stalking e tentato omicidio ai danni di una donna 46enne, sua ex collega di lavoro, che lui ha corteggiato per settimane senza mai rassegati ai continui rifiuti.

Lei aveva cercato più volte di spiegargli che non poteva nascere alcuna storia d'amore, ma il ragazzo non l'ha voluta ascoltare e dopo averla perseguitata in mille modi con pedinamenti, telefonate anonime, minacce e percosse, nonostante lei lo avesse denunciato, ieri sera è andato a casa sua e ha parlato con il figlio della donna cercando di convincerlo a farlo parlare con la madre, che però era uscita, allora è andato nella sua auto e ha aspettato che tornasse e quando lei è arrivata con degli amici, lui l'ha travolta.

La donna ha rimediato un trauma cranico e alcune ferite che dovrebbero guarire in una ventina di giorni, lui è stato ovviamente arrestato e portato nel carcere di Taranto, nei prossimi giorni ci sarà il giudizio di convalida del fermo.

Proprio a Statte nel gennaio 2013 un altro uomo di 28 anni era stato arrestato per stalking dopo aver aggredito l'ex fidanzata 25enne e una sua amica. Anche in questo caso aveva perseguitato la ragazza per mesi e l'aveva minacciata, poi una sera l'aveva aspettata sotto casa e l'aveva picchiata tirandola fuori con la forza dall'auto dell'amica dopo averla bloccata con la sua vettura e andandosene aveva minacciato le ragazze di morte se avessero denunciato il fatto. Le due giovani, entrambe ferite, si erano poi rivolte ai carabinieri che lo hanno arrestato.

Nel video in alto, invece, un servizio di Telenorba su un'ennesimo caso di stalking a Statte, finito ancora peggio nel settembre 2013, con la morte della ragazza, Ilaria Pagliarulo, di soli 20 anni, uccisa dal fidanzato 24ene, Cosimo De Biaso.

Stalking a Statte

  • shares
  • Mail