Lecce: 30enne scomparso a Cavallino

Secondo il racconto della compagna Alessio Capone aveva problemi di natura finanziaria.

Giallo a Cavallino (Lecce) per la scomparsa di un uomo di 30 anni, Alessio Capone, titolare di un'impresa per la realizzazione di opere in cartongesso.

Dell'artigiano si sono perse le tracce sabato scorso: uscito di casa a bordo della sua auto verso le 17.00, non ha fatto più ritorno. A fare denuncia di scomparsa è stata la sua compagna, la coppia ha un figlio di un anno e mezzo.

Un allontanamento volontario? La donna ha riferito ai carabinieri che Capone stava passando un momento difficile dal punto di vista finanziario, dopo che aveva speso diversi soldi per fare degli investimenti in apparecchiature e macchinari per l'azienda.

A condurre indagini e ricerche sul territorio sono i militari dell'Arma di Lecce. Capone si è allontanato a bordo della sua auto, una Mercedes classe A nera con targa DA690BW. Chi ritenesse di avere notizie utili sulla scomparsa, è invitato dai carabinieri a chiamare il 112.

scomparso capone

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail