Parma: donna investita e uccisa da pirata della strada

Si cerca di identificare l'investitore fuggito dopo l'impatto mortale.

Incidente mortale GRA


    AGGIORNAMENTO 15.39. La vittima è Maria Aicardi, 65 anni, di Parma. La donna è stata falciata dall'auto pirata mentre stava attraversando la strada a piedi dopo essere uscita dall'impianto sportivo di viale Rustici. Erano circa le 20. L'automobilista, che ha continuato imperterrito la sua corsa, proveniva da Ponte Italia e andava verso Ponte Dattaro.

È caccia al pirata della strada che la scorsa notte ha investito e ucciso una donna nei pressi della ex piscina Coni a Parma. Il guidatore dopo averla lasciata sull'asfalto si è dato alla fuga, riuscendo, almeno finora a far perdere la proprie tracce.


Dai primi rilievi eseguiti dalla polizia municipale la vittima stava attraversando la strada sulle strisce, in viale Rustici sul Lungoparma, già teatro di diversi incidenti stradali, quando l'auto è sopraggiunta colpendola in pieno.

Per la donna non c'è stato nulla da fare, purtroppo inutile l'intervento del 118 e i soccorsi. La municipale chiede aiuto ai cittadini in grado di fornire testimonianze utili a identificare il pirata della strada.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail