Napoli, trovato cadavere in un’auto data alle fiamme

L’automobile non risulta rubata e gli inquirenti stanno ancora cercando di risalire all’abituale utilizzatore della vettura.

Omicidio a Licola, in provincia di Napoli, scoperto ieri nei pressi di un bar in via Ripuaria, quando un’automobile in fiamme ha attirato l’attenzione dei passanti che hanno prontamente allertato le autorità.

Una volta domato l’incendio si è scoperto che all’interno della vettura, chiuso nel portabagagli, c’era il cadavere ormai carbonizzato di un uomo, non ancora identificato.

Nell’auto è stata rinvenuta anche una pistola calibro 765 con matricola abrasa e, vicino al cadavere, un’ogiva dello stesso calibro, segno che l’uomo sarebbe stato ucciso a colpi di pistola prima di esser dato alle fiamme.

L’automobile non risulta rubata e gli inquirenti stanno ancora cercando di risalire all’abituale utilizzatore della vettura, passaggio fondamentale per il corso delle indagini.

  • shares
  • Mail