Droga dalla Spagna per lo spaccio a Livorno e Ravenna: 4 arresti

72 i chili di hashish e marijuana sequestrati dalla polizia.

arresti Livorno droga

Sono 4 gli arresti eseguiti oggi dalla squadra mobile di Livorno in una operazione antidroga contro un fiorente traffico di stupefacenti tra la Spagna (prima porta d'ingresso degli stupefacenti in arrivo dall'Africa e dall'America del Sud) e l’Italia.

Gli arrestati sono tutti italiani residenti ad Aprilia (Latina), Livorno e Ravenna. La polizia durante l’attività investigativa li ha beccati con 72 chili di droga: 61 chilogrammi di hashish e 11 di marijuana per la precisione. Secondo gli investigatori ogni carico che dalla Spagna veniva portato in Italia era di 50-100 chili per volta.

I presunti trafficanti si approvvigionavano di stupefacente all’ingrosso nella penisola iberica e una volta in Italia la droga veniva venduta sulla piazze di spaccio di Livorno e Ravenna. Per un annetto sono riusciti a farla franca, trasportando la droga su un’auto che era stata attrezzata di un apposito doppiofondo.

Ora i quattro arrestati, tre dei quali finiti in carcere e uno ai domiciliari, devono rispondere delle ipotesi di reato di importazione, detenzione e spaccio continuato in concorso di sostanze stupefacenti, tipo hashish e marijuana.

(Nel video l’operazione antidroga scattata a Livorno giusto la scorsa settimana, con 29 arresti).

  • shares
  • Mail