Chi l'ha visto ultima puntata 29 gennaio 2014

Nuovo appuntamento di Chi l'ha visto su Raitre

chi l

Chi l'ha visto: la storia tragica di Marco Dominici


Aveva 7 anni (nel 1970) quando Marco Dominici è scomparso mentre si recava al cinema dell'oratorio Don Bosco. Sette anni più tardi, tre ragazzini trovano delle ossa umane in un cunicolo che porta al campo di calcetto adiacente. Si incolpa, invano, un uomo spesso rinchiuso dentro vari manicomi. Erano stati arrestati degli educatori (tra cui dei sacerdoti) per maltrattamenti e atti di libidine su bambini. Ora, il padre Roberto aspetta la prova del Dna per accertare la familiarità con i resti trovati in quel tunnel.

Chi l'ha visto: Davide Cozza è stato ucciso?


Non si hanno più notizie, dallo scorso tre ottobre, di Davide Cozza, 46 anni di Cellara. Gestiva un bar assieme alla moglie Marcella. Tra le ipotesi più accreditate quella dell'omicidio.

Chi l'ha visto: dove è finito Giuseppe Prisco?


Giuseppe Prisco

, 57 anni di Marano Di Napoli, vuole convertire tutti alla fede evangelica. Affiggeva fuori dalle finestre di casa dei cartelloni rivolti a Dio. Scriveva anche dei trattati contro le mafie e le ingiustizie sociali. Si è allontanato senza portare con sè la sua inseparabile chitarra.

Chi l'ha visto: Raffaele Di Napoli non riabbraccia il figlio


Finisce la fuga di Silvana e del figlio Luca avuto da Raffaele Di Napoli. I due son stati ritrovati alla stazione di Napoli (dopo due anni di fuga da Taranto) e adesso sono ospitati in una struttura d'accoglienza. Non ha ancora visto il figlio nonostante ne abbia tutti i diritti.

Chi l'ha visto: che fine ha fatto Elena Ceste?


Elena Ceste

, una casalinga di 37 anni di Motta di Costigliole d’Asti (Asti), mamma di quattro figli e moglie devota. Alle 8 di venerdì 24 gennaio il marito è uscito, su sua richiesta, per accompagnare i bambini a scuola. Poco dopo i vicini l’hanno vista nel giardinetto davanti casa, con il cancello chiuso, vestita leggera e in maniche corte. Quando il marito è tornato, verso le 9, ha notato il suo cellulare, i documenti, gli occhiali da vista e il giaccone che di solito indossa per uscire, ma lei non era in casa. I vicini non l’hanno vista andare via, né hanno sentito il cane abbaiare. Il cognato Danilo lancia un appello.

Chi l'ha visto: come è morta Provvidenza Grassi?


Il padre Giovanni l'ha sempre detto che la figlia Provvidenza Grassi non si era mai allontanata volontariamente. La ragazza di Messina è stata ritrovata morta dentro ad un dirupo. Che si sia trattato di un incidente stradale? Dopo la segnalazione di una donna calabrese, il papà ascolta una conversazione molto compromettente di due carabinieri.

Chi l'ha visto puntata 29 gennaio 2014, gli argomenti di oggi


Nell'appuntamento di Chi l’ha visto?, condotto da Federica Sciarelli, in onda su Rai3 stasera, racconta la madre: “Ho fatto la denuncia lo stesso giorno della scomparsa di mia figlia. Mi dicevano: allontanamento volontario. La ragazza è maggiorenne, si è allontanata volontariamente”. Invece Provvidenza Grassi, la 27enne di Messina scomparsa nella notte tra il 9 e il 10 luglio, non si era allontanata volontariamente. L’ha trovata per caso, giovedì scorso, un elettricista che raggiungeva una cabina elettrica nelle vicinanze, per un guasto. La ragazza era vicino alla sua auto, tra i rovi, sotto un viadotto dell’autostrada, nel tratto che doveva percorrere per tornare a casa quella notte. I tanti dubbi di un caso archiviato subito come incidente stradale. Su Crimeblog, il liveblogging della puntata.

  • shares
  • Mail