Ragazza stuprata dal branco a Firenze: arrestati 7 giovani

violenza_donneQuella che era iniziata come una serata qualunque, un'uscita di gruppo tra amici, si è trasformata in incubo per una ragazza fiorentina di 22 anni.

I fatti risalgono a venerdì sera, quando la ragazza si è incontrata con due amiche, due amici di vecchia data mentre altri cinque ragazzi si sono uniti all'ultimo minuto: trascorrono la serata in un locale, fino a quando le due amiche decidono di tornare a casa.

La 22enne si è trattenuta ancora insieme ai sette ragazzi e la situazione inizia a degenerare: per "gioco" il gruppetto fa bere l'amica fino a farle perdere la testa e, forse ubriachi anche loro, decidono di mettere in pratica il loro piano, che secondo la vittima era stato organizzato con precisione.

Il gruppetto si dirige verso la Fortezza a Firenze e si appartano in un parcheggio degli autobus, lontano dalla vista degli automobilisti di passaggio: ed è lì che, a turno, i sette ragazzi approfittano dell'amica, che non ha neanche la forza di reagire.

Verso l'alba di sabato i ragazzi alla fine di allontanano e la 22enne, rimasta sola, chiama un suo amico dal telefono cellulare e si fa venire a prendere: gli racconta l'accaduto e lui la convince subito a denunciare la violenza.

Il giorno successivo si reca al centro antiviolenza insieme ad un'amica e alla madre dell'amica e al pronto soccorso, dove i medici accertano la violenza subita. Da lì la denuncia alla polizia.

Ieri la ragazza è stata sentita in presenza di un avvocato e la squadra mobile ha avviato immediatamente le indagini.

Grazie quindi al suo racconto i 7 giovani, tutti studenti universitari italiani e stranieri tra i 20 e i 25 anni, sono stati subito identificati e sottoposti a fermo d'iniziativa perche' indiziati di delitto.

Via | CorriereFiorentino

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: