Firenze, droga: 35 arresti per traffico internazionale

A capo della banda tre cittadini albanesi.

Droga

Sono 35 gli arresti effettuati questa mattina in un blitz della guardia di finanza di Firenze contro un giro internazionale di cocaina ed eroina. Le fiamme gialle contestualmente hanno sequestrato agli indagati (33 albanesi, un serbo e una donna rumena) beni per 2 milioni di euro, tra proprietà mobiliari, immobiliari e conti in banca.

L'organizzazione smantellata era attiva sull'asse Italia-Olanda-Albania. La droga arrivava dal Nord Europa al Nord Italia, in Toscana, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e fino alla Puglia.

A capo della banda secondo le indagini c'erano tre cittadini albanesi che facevano la spola tra l'Olanda e l'Albania.

Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state vergate dal gip del tribunale di Firenze Anna Liguori su richiesta del sostituto procuratore distrettuale antimafia presso Giulio Monferini. Tutti gli arrestati devono rispondere di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail