Foggia, ucciso a colpi di pistola e dato alle fiamme: giallo a Ascoli Satriano

I resti della vittima sono completamente carbonizzati, ma dai primi rilievi sembra che l’uomo sia stato ucciso a colpi d’arma da fuoco e successivamente dato alle fiamme.

Omicidio Custonaci

Macabro ritrovamento, ieri, sulla strada provinciale 105 che collega Foggia ad Ascoli Satriano, all'altezza del cosiddetto “bivio della morte”. Il corpo senza vita di un uomo, non ancora identificato, è stato rinvenuto all’interno di un’automobile data alla fiamme.

I resti della vittima sono completamente carbonizzati, ma dai primi rilievi sembra che l’uomo sia stato ucciso a colpi d’arma da fuoco e successivamente dato alle fiamme, forse nel tentativo di distruggere le tracce del killer.

Le fiamme hanno anche distrutto la targa dell’auto, quindi si dovrà procedere con la ricerca tramite il numero del telaio. Al momento, però, l’identificazione dell’uomo non è ancora avvenuta e per questo motivo non è possibile formulare un’ipotesi plausibile di quanto accaduto.

Le indagini proseguono.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail