Parma, uccide la madre a coltellate: arrestato trentenne

Arrestato nell'abitazione della donna il figlio disabile

Un uomo disabile di 35 anni ha ucciso a coltellate la madre a Parma nell'abitazione della donna, in via Pacinotti. A quanto si appreso la situazione familiare era da tempo compromessa, con i due che convivevano condividendo continuamente costanti liti; Dolores Leonardi, questo il nome della donna, viveva da sola nell'appartamento.

Secondo le prime ricostruzioni i vicini raccontano di aver sentito una prima lite verso le 14:30 di oggi, molto probabilmente per motivi di soldi, che l'uomo era sovente chiedere alla madre. Entrambi erano affetti da problemi mentali mentre il marito di lei è morto da tempo. Già quel litigio aveva richiamato i Carabinieri sul posto, che però non hanno potuto fare altro che prendere atto della lite tra i due.

L'omicidio si sarebbe consumato poco prima delle ore 17 di oggi, quando il corpo della donna è stato rinvenuto in casa colpito da numerose coltellate, ma sul corpo sono stati trovati anche segni di strangolamento. Il figlio Gabriele Montanari, è stato fermato e portato in Questura.

  • shares
  • Mail