Droga: 25 chili di cocaina sequestrati nel porto di Civitavecchia

Blitz della Squadra mobile di Salerno. Arrestato un autista di 46 anni originario del napoletano.

Sono 25 i chili di cocaina purissima nascosti a bordo di un tir imbarcato su una nave partita da Barcellona e intercettati al porto di Civitavecchia.

La nave partita sabato sera dalla Spagna era arrivata ieri intorno alle 20 presso lo scalo marittimo posto lungo il litorale romano. La Squadra mobile della polizia di Salerno, nell’ambito delle operazioni volte al contrasto del traffico di stupefacenti nella provincia, era lì ad attenderla.

I poliziotti hanno individuato e sequestrato la droga dopo aver perquisito il tir, con la collaborazione con personale della polizia di frontiera del porto.

In manette è finita una sola persona, l’autista del mezzo, P.D., 46 anni, originario di Pomigliano d'Arco (Napoli) e con piccoli precedenti penali.

Il tir trasportava merce di vario genere, i panetti di cocaina erano stati ricoperti con uno strato di senape nella speranza di confondere l'olfatto dei cani antidroga.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail