Favara, mafia: 3 arresti per estorsione e favoreggiamento

Sono tre le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Palermo a carico di tre persone di Favara, comune di 34mila abitanti in provincia di Agrigento. Gli arrestati sono Domenico Sciortino, di 55 anni, suo figlio Salvatore, 31 anni, e Domenico Arnone, 37.

Il primo è accusato di associazione mafiosa ed estorsione aggravata, il figlio di favoreggiamento aggravato per aver favorito la latitanza di Maurizio Di Gati, arrestato nel 2006, e dell’ex super latitante empedoclino Gerlandino Messina, in manette a ottobre di due anni fa. Anche per Arnone l’accusa è di favoreggiamento. Le indagini sono state dirette dalla Dda di Palermo.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: